Informazioni

Topics

I “padroni di casa” vi accoglieranno con molto calore e vi forniranno ogni indicazione possibile per vivere al meglio una vacanza fantastica in una zona della nostra bella nazione ancora poco sfruttata.

Ovviamente riposo e relax garantito anche per i genitori… nessuna macchina nel raggio di qualche chilometro!

ITINERARI

Immersa nella tranquillità più assoluta, Villetta Barrea è il punto ideale per effettuare escursioni lungo i sentieri, si può incominciare dalla Camosciara, un itinerario sorprendentemente suggestivo dove non è raro imbattersi in quello che è definito “il camoscio più bello del mondo”.

Anche l’orso, oltre ai cervi, è un abitante di Villetta: famoso l’episodio della scesa a riva, anni fa, di un esemplare che ha messo in fuga i pescatori per godersi da solo di tutta la bellezza del luogo.

COME ARRIVARE AL CASALE DELLE CAMPITELLE

DA ROMA: autostrada A24-A25 “L’Aquila-Pescara” direzione Pescara – uscita Pescina, proseguire direzione Pescasseroli PNALM;

DA NAPOLI: autostrada A1 “Napoli-Roma” uscita Capannello per Venafro – Castel Di Sangro;

DA PESCARA: autostrada A25 – uscita Pratola Peligna per Sulmona – direzione Castel Di Sangro PNALM.

PREZZI

Da 40,00 euro a persona con prima colazione.

Il Casale delle Campitelle è aperto tutto l’anno.

TESTIMONIANZA DI UNA VIAGGIATRICE
Abruzzo... nel cuore del parco.
chi di noi non ha mai sognato un incontro ravvicinato con un "Bambi"? O di nuotare in un lago dall'acqua trasparente e dai mille colori o di percorrere una strada nel bosco per giungere ad una sorgente di acqua freddissima ma squisita?
Tutto questo è a due passi da casa in terra d'Abruzzo... nel cuore del Parco Nazionale. A Villetta Barrea c'è il Casale delle Campitelle, una struttura fuori dagli itinerari di massa dove il tempo scorre con le stagioni, i profumi si fondono con le sensazioni e i colori seguono il ritmo del cuore.
Poche camere con vista sul meraviglioso lago di Barrea circondati dalle montagne e a pochi chilometri dalla Camosciara (da non perdere un'escursione in trenino o su vecchie diligenze all'interno della riserva).
Regno incontaminato degli animali (probabili avvistamenti di cervi lungo le strade, voli di rapaci visibili ad occhio nudo, meno semplice ma comunque "sognabile" l'incontro con l'orso).
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: